Il volontariato “vola” su due ruote nella II municipalità di Napoli, in pratica il centro della città. 

Venerdì 5 luglio alle ore 12,00 in piazzetta Orefici (Crocifisso), l’Associazione Gioventù Cattolica, presenterà le attività del progetto “Insolitamente” (Agenzie di Cittadinanza della II Municipalità, finanziato dal Comune di Napoli e dal CSV Napoli e promosso dall’Assessorato al Welfare) ed il nuovo servizio volontari in bici che prevede assistenza leggera agli anziani ed ai disabili.

In piazza verrà presentata anche la flotta composta da 5 biciclette personalizzate che saranno utilizzate per il suddetto servizio e ci sarà l’ausilio della FIAB Federazione Italiana Ambiente e Bicicletta – Cicloverdi per la formazione dei volontari in bici.  

Saranno presenti l’Assessore al Welfare del Comune di Napoli Roberta Gaeta, il presidente del CSV Napoli Nicola Caprio, il presidente della II Municipalità Francesco Chirico, l’Assessore alle politiche sociali della II Municipalità Susy Cimminiello ed il presidente dell’Asso.Gio.Ca. Gianfranco Wurzburger.

“Un evento – dichiara Gianfranco Wurzburger  presidente di Asso. Gio. Ca. – per presentare un servizio realizzato dagli operatori del progetto agenzie di cittadinanza che vuole essere innovativo, incisivo e soprattutto utile agli anziani ed ai disabili del territorio. L’idea dell’amika bike vuole stimolare i nostri concittadini del centro storico ad utilizzare sempre più le biciclette per muoverci tra i nostri fantastici vicoli. Purtroppo mancano ancora i parcheggi dedicati e per questo motivo ed anche per salvaguardare le biciclette, abbiamo chiesto la disponibilità delle parrocchie a poter parcheggiare le bici provvisoriamente durante gli interventi  nelle strutture chiesastiche”.