Gabriele Esposito per Plug&Play

Plug&Play ospita Gabriele Esposito. Il palco digitale di Plug&Play vedrà esibirsi  il cantautore in un concerto live in office. Appuntamento venerdì 23 Aprile ore 21:00.

È bastato un breve passaggio televisivo per fare emergere la personalità di Gabriele Esposito: nel 2016 partecipa all’edizione di X-Factor, il suo talento e la sua voce limpida e incredibilmente matura per un ragazzo di così giovane età conquistano il pubblico.

Gabriele Esposito porta a Plug&Play il suo nuovo singolo Non ho voglia, pubblicato per Satellite Records e distribuito da Believe, un brano con cui il cantautore pone l’attenzione sul suo lato più fragile, una ballad trascinante in cui espone i dubbi e le domande che un cuore innamorato affronta ogni giorno, esplorando finalmente i lati più nascosti della propria emotività.

Il singolo segue il precedente brano post malore, giunto a più di 70mila visualizzazioni, in cui Gabriele Esposito ha voluto celebrare l’amore e la vita in tutte le sue forme. Questa nuova release, prodotta da LVCVMI, rappresenta il secondo brano in italiano dell’artista dopo i successi in lingua inglese dello scorso anno – Tonight, Part Time Lover e Broke(n). Non ho vogliaesplora una nuova sfaccettatura dell’amore, condividendo in uno dei brani più intimi e immediati del cantautore il costante conflitto tra cuore e mente, che in qualche modo tutti noi conosciamo.

«Ho voluto mettermi a nudo con il mio pubblico – racconta Gabriele Esposito – mostrarmi in tutte le mie fragilità, descrivendo i lati di una storia che fa più male che bene. Come recita una strofa: ‘Una bellissima prigione dove mi sento spento’, consapevole della sua tossicità, ma alla quale non riesco a resistere…»

Il live sarà aperto da Claudio Caronte alias Karonte, classe 1991, fin da piccolo si appassiona alla musica Hip Hop,  nel 2012 entra nel mondo dei locali proponendo questo genere musicale, ma la vera svolta nasce nel 2016 quando fonda HellHeaven11, che, insieme ad altri soci è stata la miccia che ha fatto accendere la passione per questo genere nella nightlife partenopea. Durante questo periodo condivide il palco con artisti di spicco del panorama musicale italiano e spesso ospite dei parties di riferimento della penisola.

IL PROGETTO: PLUG&PLAY LIVE IN OFFICE FROM NAPLES, prevede appuntamenti fino a Maggio, finora ha visto susseguirsi sul palco digitale: il duo casertano Vale Lp & Lil Jolie, Magnolia808,  Federico di Napoli, Ciccio Merolla con il suo nuovo progetto Merolla Future Music con Pietro Condorelli e Davide Afzal.  Il format Plug&Play è ideato dalla Jesce Sole srl, società di organizzazione di eventi culturali a Napoli e messo punto da un team under 30 di grafici, registi, videomaker, digital video designer.  Plug&Play prende in prestito il concetto del lavoro in smart e lo traduce nel mondo dell’arte: ‘ti connetti e suoni/ suonare in connessione con gli altri’. Gli uffici della Jesce sole, nel cuore di Napoli, in tempo di smartworking si ri-creano e reinventano: diventano, durante il weekend, set per concerti, spettacoli di teatro e danza e vernissage di pittura e design. Una risposta creativa alla pandemia e alle difficoltà che sta vivendo l’intero comparto dell’arte 

Per finanziare il progetto Plug&Play è attiva una campagna di raccolta fondi sulla piattaforma GoFundMe al link: https://www.gofundme.com/aiuta-il-progetto-plugplay-live-in-office

1 commento su “Gabriele Esposito per Plug&Play”

  1. Pingback: 365-kw

I commenti sono chiusi.