Restare impresso al primo ascolto è un traguardo importante per un nuovo brano musicale. Lo sanno bene i cantanti in gara al Festival di Sanremo che nei giorni scorsi hanno presentato i loro inediti pronti a inondare i palinsesti radiofonici. Importante è essere riconoscibile sin dalle prime note. Questa la sfida lanciata dalla nuova piattaforma Musify che permette di giocare con le 34 canzoni in gara nella 71esima edizione.

Da “Quando ti sei innamorato” di Orietta Berti a “Voce” di Madame, passando per “Glicine” di Noemi e “Ora” di Aiello fino alle Nuove Proposte. Per scalare la classifica di Musify bisogna essere tra i più veloci nell’indovinare il brano nei 10 secondi di ascolto messi a disposizione: parte la musica e l’utente potrà scegliere tra 4 risposte, di cui solo una sarà quella corretta.

Dopo aver fatto giocare migliaia di utenti sulla sua app, Musify si evolve e con la sua nuova piattaforma si pone l’obiettivo di creare fan engagement, di far crescere il traffico streaming degli artisti e spingere gli eventi live. La piattaforma di marketing, infatti, mette in connessione musicisti, etichette, radio ma anche organizzatori di festival, di live e blogger, con il proprio pubblico grazie all’elemento della gamification. Basterà, infatti, creare in pochi istanti un quiz personalizzato importando da Spotify una playlist, o crearne una personalizzata, condividerlo e far giocare i fan.

“Musify consente al cliente di recuperare informazioni utili per creare una strategia di marketing che lo aiuterà nei suoi obiettivi, grazie a dati come città di provenienza, età, brani più indovinati. Non solo: Musify permetterà di ingaggiare i fan veicolandoli sui social o indirizzandoli all’ultimo videoclip, di portarli sui servizi di streaming e, quindi, di stringere un rapporto più saldo con la fanbase”, spiega Massimo Morgante, CEO di Musify.

Gratuito per i giocatori, Musify utilizza un modello freemium che permetterà ai creatori dei giochi di poter pagare in base alle funzionalità e al numero di playlist importate, a partire da € 10,00 al mese.