Last Christmas”, il brano che per eccellenza incarna lo spirito natalizio, compie 35 anni e per l’occasione il duo napoletano de Gli Armonika ha voluto rendere omaggio a gli Wham! cantandouna cover rivisitata del brano in chiave napoletana. 

Un pezzo che come sempre si apre al sociale.

Nel mashup di Antonio Ucciero ed Erika Calì con la collaborazione di Nando Coppola, c’è un chiaro riferimento agli ultimi, alle sofferenze di chi Natale lo passa al freddo magari dormendo sui cartoni. Ma anche la celebrazione di una festa che scalda i cuoi di chi si vuole bene e celebra con la nascita di Gesù l’amore universale.  

Un maltinpot di sonorità partenopee, rap, dance condite con le note di quel genio chiamato George Michael .

“Il Natale è da sempre una festa che rende migliori e questa canzone lancia un messaggio di pace e di speranze – così Antonio ucciero e Erika Calì- quest’anno più che mai abbiamo sentito la necessità scuotere le coscienze di chi può e deve fare qualcosa inpiù, di chi può tendere una mano a favore degli ultimi. Non restate nell’ombra fatevi illuminare dalla Stella Cometa! 

Come artisti abbiamo deciso di dedicare parte del nostro tempo e della nostra professione, in questi giorni a chi soffre, infatti, il prossimo 4 gennaio parteciperemo all’Ospedale Annunziata di Napoli con la Fondazione Santobono Pausillipon e con il quotidiano Napolivillage.com alla festa della Epifania per i piccoli ricoverati del nosocomio napoletano”.