Alimentazione corretta e consapevole condita di tecnologia e benessere. Come tornare in forma dando lo stop a diete rigide e mangiando nel modo giusto? Risponde a questa domanda “Dimagrire Mangiando Metodo Katia Salzano” la ricerca sull’alimentazione che l’esperta Katia Salzano porta avanti da 15 anni, mettendo in primo piano un approccio al cibo sano e soprattutto consapevole, senza rinunce drastiche in cui anche attrezzature tecnologicamente sofisticate fanno la loro parte, come dimostra il sistema brevettato RE-SYSTEM, la nuova tecnologia che si presenta a Napoli venerdì 4 ottobre alle ore 20 a Villa Vittoria.

I punti nevralgici del metodo elaborato da Katia Salzano e dal suo team di esperti sono prima di tutto sfatare i falsi miti legati alla nutrizione e al perdere peso. Fondamentale è educare a un’alimentazione corretta, in cui si insegna al paziente a riconoscere i cibi con le loro proprietà benefiche, scoprendo ciò che fa bene al corpo, riparandolo da patologie e alla linea, senza rinunciare al piacere del gusto. “Basta sottoporre a inutili stenti corpo e mente – spiega Katia Salzano – che rendono difficile ottenere il dimagrimento. Infatti sono tanti i preziosi contributi che offriamo ai nostri pazienti, come il ricettario, un vero plus del metodo, che con ricette sane, ma gustose aiuta a rispettare un’alimentazione equilibrata e RE-SYSTEM, il sistema frutto di integrazione e sviluppo delle più avanzate tecnologie del mondo del dimagrimento”.

Il reparto di ricerca e sviluppo dell’azienda, attraverso un lavoro costante, è riuscito a brevettare tecnologie capaci di migliorare sia la bellezza esteriore che il benessere interiore. Fulcro fondamentale è la gestione mediante sistemi elettronici che garantiscono l’efficacia e la precisione del sistema. Inoltre i cicli tecnologici appositamente sviluppati e testati beneficiano del costante upgrade basato su criteri di autoapprendimento. “La connettività remota e le interfacce digitali completano lo scenario tecnico del sistema – spiegano gli ingegneri, che hanno progettato il sistema – la nota tecnologica risiede nel risultato che si produce all’interno della cabina: infatti gli effetti dei singoli sistemi, gestiti dall’elettronica, si amplificano producendo i risultati acclamati.

Essenziale per Katia Salzano è innanzitutto mettere al centro la persona. Un passo fondamentale per coloro che varcano la soglia del suo centro di dimagrimento di Caivano è il check-up gratuito di consulenza utile per attuare una strategia personalizzata in cui si tiene conto dei reali bisogni dei pazienti, ideando un percorso individuale. “Sono importanti anche l’approccio psicologico e la forte determinazione delle persone – ribadisce la Salzano – il cambiamento sta nello sposare un nuovo stile di vita. Se ci sentiamo giù o lo trascuriamo, il nostro corpo si sente abbandonato. Quando questo accade, dietro ci possono essere le ragioni più svariate, ma bisogna comprendere che il nostro corpo è un santuario e i nostri pazienti hanno il pieno supporto di una squadra di professionisti che guideranno a ogni passo da un punto di vista psicologico, alimentare e fisico”.  La perdita di peso è sempre monitorata, attraverso la realizzazione della perfetta armonia tra corpo e mente dove, oltre a mangiare alimenti nutrienti, sono importanti anche l’attività fisica e i trattamenti per il rassodamento, la tonicità e l’allenamento cardiocircolatorio.