La proiezione si terrà mercoledì 31 luglio alle 20.30 all’iniziativa: “Proiezioni e incontri: Cinema al Chiostro” presso l’Arena Magnani, Complesso Monumentale S.S. Trinità e Paradiso.

Bellafronte continua a collezionare successi. Il corto prodotto da Labirinto Visivo, in collaborazione con Amira 3 Produzioni sarà proiettato al Social World Film Festival 2019.

La proiezione si terrà mercoledì 31 luglio alle 20.30 all’iniziativa: “Proiezioni e incontri: Cinema al Chiostro” presso l’Arena Magnani, Complesso Monumentale S.S. Trinità e Paradiso.

“Far parte di questa manifestazione è per noi un onore. Il tema di quest’anno è Viaggio. Scoperta, itinerario, cammino. Siamo pronti ed emozionati!” – hanno affermato in coro i componenti della produzione.

La storia del corto

Bellafronte è una favola. Un racconto grottesco e poetico che forse vuole semplicemente rispondere alla vecchia domanda sul significato dell’amore, sull’intreccio inestricabile tra l’amare e l’essere amati.

 Ma, e in senso più profondo, è in realtà una strana metafora capace di relazionare il coraggio necessario per amare qualcuno e la vita dei comuni mortali, con le sue immense e continue passioni.

Con Antonio Fiorillo, Francesco Paolantoni, Orazio Cerino, soggetto Andrea Valentino e Rosario D’Angelo | sceneggiatura Damiano Brogna | direttore di produzione Giovanni Rosa | organizzatore Rocco Pascale | fotografia Stefano Massa | suono Giuseppe Tripodi | scenografia Paolo Previti | costumi Annalisa Ciaramella | montaggio Andrea Valentino | musiche Donato Pitoia.