Si intitola  “Liasons poetiche. Culture, versi e note” l’evento internazionale in programma oggi a Napoli, organizzato dall’Associazione Culturale “Venti di Speranza Onlus”.

L’iniziativa, che gode del patrocinio dell’Institut Français de Naples Grenoble, di Alliance Française di Avellino e del Liceo Statale Comenio di Napoli, si inserisce nell’ambito della programmazione delle attività culturali dell’associazione presieduta da Daniela Metitiero.

Un doppio appuntamento che si snoderà nel convegno in programma al Maschio Angioino alle 10:00 e nel concerto serale in programma alla Domus Ars di via Santa Chiara 10 a Napoli.

Sia il convegno che vedrà la partecipazione di professori universitari, intellettuali ed esperti di lingua francese che l’evento spettacolo serale dal titolo “Une poesie de concert Giovanni Dotoli”, ruotano attorno alla poesia del professor  Dotoli  musicata dal maestro Étienne Champollion.

“Abbiamo accolto con interesse ed emozione la proposta  del prof. Giovanni Dotoli di organizzare a Napoli, il suo spettacolo di fama europea – spiega il presidente Daniela Metitiero- ed abbiamo voluto creare per l’occasione  un evento di un’intera giornata che a partire dal titolo, vuole raccontare  i legami storici, poetici e linguistici  che hanno accomunato nei secoli la cultura francese a quella  napoletana. I complimenti alla città partenopea delle ultime settimane espressi dal presidente Macron, non sono un caso, ma sottolineano, se ce ne fosse bisogno, i meriti di una città come Napoli da sempre capitale della cultura europea”.