Arriva a Napoli “Chagall. Sogno d’amore”, allestita presso la Basilica della Pietrasanta (in Via Tribunali), dal 15 febbraio al 30 giugno 2019.

Per la prima volta a Napoli, l’arte di Marc Chagall sarà raccontata attraverso 150 opere, tra dipinti, disegni, acquerelli e incisioni. Capolavori rari e straordinari, provenienti da collezioni private, che permetteranno al pubblico di conoscere la vita, l’attività artistica e il sentimento del pittore per la sua amatissima moglie Bella.

Nelle opere coesistono ricordi d’infanzia, fiabe, poesia, religione e guerra, un universo di sogni dai colori vivaci, di sfumature intense che danno vita a paesaggi popolati da personaggi, reali o immaginari, che si affollano nella fantasia dell’artista. Opere che riproducono un immaginario onirico in cui è difficile distinguere la realtà e il sogno.

L’esposizione è curata da Dolores Duràn Ucar ed è organizzata e prodotta dal Gruppo Arthemisia; si avvale inoltre del patrocinio del Comune di Napoli, è sotto l’egida dell’Arcidiocesi di Napoli, e in sintonia con la sezione San Luigi della Pontificia Facoltà Teologica dell’Italia meridionale, Scuola di Alta Formazione di Arte e Teologia, della Rettoria della Basilica di S. Maria Maggiore alla Pietrasanta e dell’Associazione Pietrasanta Polo Culturale ONLUS.

Per info: www.chagallnapoli.it

Orari: Tutti i giorni dalle 10 alle 20.

Biglietti: Intero con audioguida 15 euro, intero 14 euro. Ridotto con audioguida 13 euro, ridotto 12 euro. Ridotto bambini con audioguida 7 euro, ridotto bambini 6 euro.