Nel cuore dei Quartieri Spagnoli integrazione e imprenditorialità si incontrano attraverso la narrazione del cibo etnico. Storie di migranti e viaggiatori alla scoperta dei piatti del mondo.

Giovedì 8 novembre 2018, ore 18:00/20:00, presso Dialogue Place – Fondazione Foqus via Portacarrese, un pomeriggio all’insegna della scoperta dei sapori del mondo, introdotto dalla proiezione del cortometraggio vincitore di “Moviemmece”, Cinefestival delle biodiversità del cibo e delle culture 2018.

Durante la serata Shukri Khalif Abdulle, chef somala e napoletana di adozione, di ritorno da MasterChef Italia, preparerà il Fattoush, una tipica insalata libanese, raccontando il suo incontro con i prodotti della terra e la sua esperienza di migrante.

Lo show cooking sarà l’occasione per ragionare su valore, provenienza e filiera del cibo con Roberto Todisco, ideatore del Cinefestival “Moviemmece”, dedicato alla biodiversità del cibo e delle culture, e con Valeria Zazzu, biologa-nutrizionista e fondatrice di “Gusto Sano Napoletano”. L’evento è in collaborazione con Liberetà, Associazione Song Taaba A.D.E.S.I.B. e Less Impresa Sociale Onlus che presenteranno la raccolta fondi per il Progetto Burkinabell.

Seguirà, per chi ha prenotato tramite la piattaforma Gnammo, degustazione del Fattoush e di tipiche bevande somale, allietate da musiche e danze del Burkina Faso.